Commemorazione Frank Cancian

Oggi celebriamo una ricorrenza triste: nella serata di un anno fa, a Irvine in California, Frank Cancian si è spento accanto ai suoi familiari. Se n’è andato il padre e marito amato e amorevole, ma anche lo studioso e docente tanto competente quanto generoso e disponibile, apprezzato da molte e molti studenti e colleghi. Ci ha lasciato la persona che nel lontano 1957 si è immersa nella comunità di Lacedonia, le ha rivolto uno sguardo empatico e penetrante, non ha mai perso negli anni il forte legame affettivo con essa e le ha infine restituito, con grande generosità, un ritratto bellissimo e di grande significato: la collezione di immagini del paese e dei suoi abitanti che costituisce il nucleo patrimoniale attorno a cui è nato e si sviluppa il MAVI – Museo Antropologico Visivo Irpino.
A un mese dalla morte il suo dipartimento universitario, UC Irvine School of Social Sciences, gli ha dedicato una intensa commemorazione on line, ricca di interventi e con un collegamento dall’Italia.
La registrazione, con sottotitoli italiani, è visibile qui: https://youtu.be/G0FL4xhGMgs



IL MUSEO MAVI E’ ATTUALMENTE CHIUSO PER LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi