1801 Passaggi

1801 passaggi

1801 passaggi è un progetto nato per la diffusione del lavoro fotografico realizzato da Frank Cancian nel 1957 a Lacedonia (Av) e per la promozione della fotografia documentaria ed etnografica. Ogni anno LaPilart, all’interno delle attività del MAVI, chiama gli autori a presentare opere fotografiche ognuna delle quali sia liberamente ispirata a uno dei 1801 scatti del 1957 donati al museo dal fotografo statunitense. Una giuria composta da professionisti della fotografia, studiosi e accademici individua, tra le foto presentate dai concorrenti, 20 opere che entreranno nell’archivio MAVI e saranno esposte in mostra.

1801 passaggi è un progetto in divenire: una testimonianza dinamica dei cambiamenti della persona e della società, e dell’evoluzione dello sguardo fotografico su di esse.

Partners

loghi

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi